Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Anil Wadhwa, ambasciatore dell’India, è stato ospite del sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni. L’'agente diplomatico del grande ed importante stato asiatico, in visita al lago di Como per alcuni giorni di vacanza,ha incontrato il primo cittadino di Cernobbio e alcuni assessori in Municipio prima di una passeggiata lungo la riva. «Si è trattato di un incontro di reciproca conoscenza durante il quale l’Ambasciatore dell’India non ha mancato di sottolineare la bellezza del nostro territorio – ha sottolineato Paolo Furgoni -. Come lui stesso ci ha raccontato questa è stata la sua prima visita al lago di Como, meta che gli è stata caldamente raccomandata da alcuni suoi conoscenti». Come lo stesso Dr. Wadhwa ha raccontato il suo soggiorno sulle rive del Lario è stata anche propizia per la visita ad alcune realtà economiche della zona nonché per visitare Villa Bernasconi, la splendida dimora in stile liberty a Cernobbio che in questi mesi sta ospitando la mostra “Cachemire, il segno in movimento”.

 


 



 
   
 
 
   
 
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
 
   
 
 
 
   
 
 
   
 
   
   
 
   
 
  di 1
   
 
   
 
   
 
28-lug-2016 10.43
Anil Wadhwa , ambasciatore dell’India, in visita a Cernobbio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tre incontri pubblici per illustrate le modalità con cui accedere al baratto amministrativo promosso dall’Amministrazione Comunale di Cernobbio. È questo l’obiettivo delle serate, sempre con inizio alle ore 20.30, organizzate presso la sala consiliare di Cernobbio (via Regina 23) martedì 5 luglio, presso il Centro Civico di Rovenna venerdì 8 luglio e presso il Centro Civico di Piazza Santo Stefano venerdì 15 luglio. «Come Amministrazione Comunale riteniamo che il baratto amministrativo sia un importante strumento di aiuto alle fasce deboli della cittadinanza per il pagamento dei tributi comunali – sottolinea la Vicesindaco, Monica Ferrario, che parteciperà alle diverse serate -. Questi incontri pubblici hanno la finalità di illustrare le modalità per accedere al baratto amministrativo. La fattiva collaborazione tra Comune e cittadini rappresenta uno stimolo a diffondere maggiore senso civico e di appartenenza e rappresenta inoltre un esempio di vicinanza dell’Istituzione comunale alle problematiche quotidiane degli  abitanti. La finalità della nostra iniziativa è quella di contribuire alla dignità di chi, vista  la contingenza del momento, si trova in situazione difficoltà». Da segnalare che l’incontro del prossimo 15 luglio a Piazza Santo Stefano sarà dedicato anche ad ulteriori approfondimenti sul progetto di realizzazione di un nuovo posteggio in località Olzino, già al centro di precedenti confronti tra i residenti e l’Amministrazione Comunale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo l’esperienza dell’anno scorso, Villa Bernasconi di Cernobbio si riconferma come una delle sedi di Parolario 2016 “Liberi tutti”, che si svolgerà a Como, Cernobbio ed in altre località del territorio, dal 16 al 25 giugno.
Il programma di eventi ed appuntamenti, che saranno ospitati da Villa Bernasconi e dal suo incantevole giardino, si presenta alquanto interessante e coinvolgente e inizierà il 17 giugno, il giorno dopo l’inaugurazione ufficiale della XVI edizione della manifestazione.
Una serie di presentazioni e incontri capaci di coinvolgere un pubblico di tutte le età a 360° suddivisi in due fasce orarie; alle ore 16.30 incontri e letture dedicate in particolar modo ai bambini (tutti i giorni tranne 17. 18 e 21 giugno) e alle ore 18.30 gli appassionanti e coinvolgenti “Incontri con l’autore”.
«Siamo particolarmente soddisfatti del ricco ed intenso programma di Parolario che sarà ospitato a Cernobbio e confidiamo in una grande partecipazione di pubblico che avrà modo di apprezzare, magari per la prima volta, il contesto accattivante, costituito da Villa Bernasconi e dal suo giardino, che farà da scenografia naturale ai diversi appuntamenti di questa edizione 2016 scelti dal comitato organizzatore con una particolare attenzione alle tematiche particolarmente care a questa amministrazione, come le pari opportuni, l’inclusione sociale, la cittadinanza attiva e le politiche giovanili» sottolinea in proposito il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni.

PAROLARIO 2016 A CERNOBBIO - TUTTI GLI APPUNTAMENTI - Si incomincia venerdì 17 giugno, alle ore 18.30, con il primo di una lunga serie di “Incontri con l’autore”. Protagonista sarà Sabrina Scampini, autrice de “Perché le donne valgono”, con introduzione di Ornella Gambarotto e la partecipazione della Brigata dei Novellatori di Cernobbio, che come lo scorso anno animeranno alcuni appuntamenti con introduzioni e approfondimenti di narrazione teatrale.
Sabato 18 giugno, sempre alle ore 18.30, spazio ad Hans Tuzzi e la sua "Trilogia di Neron Vukcic".

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si tratta di un’azione diretta ai giovani under 35 promosso dalla rete locale De.Com; si richiede ai partecipanti di presentare idee (singoli o gruppi informali)  e progetti (associazioni giovanili, liberi professioni, PMI) per lo sviluppo di itinerari turistici, la valorizzazione di località turistiche o la realizzazione di beni/servizi riconducibili al tema dello sviluppo turistico in provincia di Como.

 

Le idee migliori vinceranno un premio di €  400,00,  

I progetti potranno invece ricevere contributo fino a 4.000,00 € per la loro realizzazione.

Il “monte premi” ammonta a € 19.000,00 grazie anche al cofinanziamento di Regione Lombardia.

 

La scadenza della consegna delle domande è fissate per le ore 12 di lunedì 13 giugno 2016.

 

Conoscerai sicuramente giovani che potrebbero partecipare: ci aiuti ad invitarli per favore e spargere il più possibile la voce, anche su facebook https://www.facebook.com/giovanidicomo/?fref=ts?

Feed RSS

Collegati su Twitter o Telegram e seguici

 

    

 

 

©2022 Sito realizzato da ARCI Noerus aps

Search

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.