Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 26 novembre 2021, nel primo anniversario della storica protesta dei contadini e delle contadine indianə, La Via Campesina si unisce ad altri movimenti sociali (lista in fondo alla mail) per esprimere la solidarietà e sostegno. Tutti i movimenti uniti nella lotta verso la sovranità alimentare a livello globale, traggono ispirazione da questo anno di lotta condotta dai contadini e contadine indianə che hanno dimostrato cosa si può ottenere con l’unità della classe lavoratrice, anche di fronte alle avversità.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cubani di buona volontà, amici di Cuba, gente di pace, chi ama e costruisce, oggi vi scrivo perché stanco di tante bugie, media e attacchi ingiusti al nostro Paese, sento che è mio dovere di cittadino cubano per lanciare questa campagna di raccolta firme per dire basta a tanta impunità, basta a tutti coloro che incitano all'odio a spezzare la tranquillità cittadina della nostra isola, basta l'assedio. Cuba è sempre stata un esempio di solidarietà, fratellanza, umanità, offrendo il cuore, per questo vi chiedo di firmare questa petizione con la convinzione che tutte le persone di buona volontà che la leggeranno, seguendo la semplice eredità di fare la parte di dovere che gli corrisponde, lo faranno di cuore.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Oggi, 25 anni dopo aver deciso di camminare nella lotta, nella resistenza e nella ribellione, con l'accompagnamento dell'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), siamo il Congresso Nazionale Indigeno e ci rivolgiamo ai popoli del mondo per dire la nostra parola: Il 12 ottobre 1996, con la straordinaria presenza della Comandanta Ramona, del Comitato Clandestino Rivoluzionario Indigeno-Comando Generale dell'EZLN, a causa del quale sarebbe iniziato a sgretolarsi l’assedio che gli era stato imposto; e con la partecipazione di oltre 3.000 delegati provenienti da tutto il Messico, per la prima volta noi popoli indigeni abbiamo potuto incontrarci e conoscerci per sognare uno spazio organizzativo proprio, il Congresso Nazionale Indigeno (CNI),

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

All'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale, All'Europa ribelle in basso e a sinistra, Alla Sesta Nazionale e Internazionale, Ai media, Ai popoli del Messico e del mondo. Nel mezzo della guerra che i malgoverni stanno crescendo contro i popoli zapatisti, il Congresso Nazionale Indigeno - Consiglio del Governo Indigeno e il Fronte dei Popoli in Difesa della Terra e dell'Acqua di Morelos, Puebla e Tlaxcala, abbiamo annunciato che siamo pronti per accompagnare il Tour Zapatista per la Vita, Capitolo Europa, i 16 delegati appartenenti al popolo Maya dello Yucatán, Campeche e Quintana Roo; Popoluca di Veracruz; Biniza da Oaxaca; Purépecha di Michoacán; Rarámuri di Chihuahua, Otomí di Città del Messico e Nahua di Jalisco, Puebla,

Feed RSS

Collegati su Twitter o Telegram e seguici

 

    

 

 

©2023 Sito realizzato da ARCI Noerus aps

Search

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.